Cagami con altre parole
Dieta arcana con l’arpa che suona un vecchio andagio di Chopin. Frizzante crusca e già avrei detto tutto se non fosse per il sole che dovrebbe intervenire più di quanto si creda, a sintetizzare le sostanze e i quanti di Rubbia. Ora, io conosco il girasole. Mangio i suoi semi, talvolta tritati, ma ballo vestito › Read more
Timore e desiderio nel clown
Nell'interpretazione del proprio personaggio o clown, potrebbero sopraggiungere alcuni sentimenti e passioni sconvenienti: vediamoli! › Read more
Pune e Pub
Cinquantamila pecore, in fila per tre, col resto di Pune, in India. Allora, cominciamo ad andare per gradi. La nocciolina surreale traviata per strada meno che mai il vespro della vita intonso d’aceto alla mela. I peli disordinati e radiati dalla setta, continuano a muovere bulbi sottopelle nella serra innaffiata a gradi alterni. La zia, › Read more
Non mi opero!
Ho deciso: non mi opero! Sono a casa adesso, finalmente!!! › Read more
Serenità
Il cielo mi conceda la serenità di accettare le cose che non posso cambiare, il coraggio di cambiare le cose che posso cambiare e la saggezza di distinguere tra le une e le altre. › Read more
Colite biliare
Sembra ieri che mi ero operato alla mandibola ed ero così finito in ospedale. Beh, oggi ci risiamo! Stavolta si tratta di colite biliare. Mi hanno portato d’urgenza in ospedale ieri mattina, con l’ambulanza: avevo dolori fortissimi alla pancia! Oggi sto un pochino meglio (vedi foto), dopo quasi due giorni di digiuno. Domani visita gastroscopica › Read more
FOTO MY SPETTACOLO ORDINARY FOLLIA part.2
Si ringraziano i fotografi Lorenzo Desiati e Alessandro Pucci per le bellissime foto!!! › Read more
FOTO MY SPETTACOLO ORDINARY FOLLIA part.1
Si ringraziano i fotografi Lorenzo Desiati e Alessandro Pucci per le bellissime foto!!! › Read more
Come Marcel, come monaci
Sulla frontline arrivano gl’impulsi, le idee finalmente. Giorni aspettando e cazzeggiando, rigorosi nella dieta e quasi asceti: come monaci. Giusto sesso e qualche film buono da guardare a giorni alterni. Mangio carote arancioni nell’anno della fine del mondo. Ma quello che conta per me è vedere come riesco a creare cose che mi fanno star › Read more
Pagina 1 di 212

Clicca mi piace anche tu!!!