I giocattoli del mestiere. Gli attrezzi del clown, cosidetti props, di cui abbiamo già detto altrove in questo blog, sono vere e proprie estensioni corporee del sacerdote della risata, per questo possono venir coniderati utensili sacri, intoccabili. Lo ripeto: il clown usa e stra-usa solo determinati oggetti che assomigliano a giocattoli ma che sono tutt’altro: › Read more
Incredibile!!! Avete letto i giornali? Sono stato invitato al matrimonio del principe William d’Inghilterra che si terrà il 29 Aprile prossimo presso l’Abbazia di Westminster! Mr. Bean tra gli invitati esclusivi del matrimonio regale. Manca pochissimo!!! Quando ho aperto la lettera dell’invito ufficiale che il postino mi ha recapitato non credevo ai miei occhi! Tutto › Read more
Downschifting! Scala la marcia! Dove vai, dove devi andare? Sempre di fretta, sei preso dalle aspettative e intanto non ti accorgi che la vita è qui e ora! Ho letto un libro a proposito, scritto da un ex manager rampante. Un giorno si accorge di qualcosa. Che non riesce più a fermarsi, a scalare marcia, › Read more
Ho deciso che farò delle piccole esposizioni dei miei quadri nei negozi che si trovano vicino a casa mia. Ciascuna volta che avrò terminato qualche opera la presenterò da qualche parte nella mia zona. Non è sempre facile dipingere e viaggiare per i miei spettacoli ma quando la pittura è una necessità dell’anima impellente, come › Read more
I principi del Dalai Lama sono condivisibili dai CLOWN… anzi direi qualcosina di più… Soprattutto il principio 5! Il 10 implica un grande senso mimico e con il giusto tempo comico è micidiale! La 8 è una religione assoluta, soprattutto importante scrivere scrivere scrivere! Eccoli sti principi: 1 Tieni sempre conto del fatto che un › Read more
Come usare naso clown finto o vero
10 modi possibili di usare il naso: 1. baciarsi come fanno gli eschimesi; 2. “scaccolarsi“; 3. infilarsi flebo; 4. sniffare droga finta nonché inalatori spray farmaci; 5. appenderci mocci finti (o veri) dopo aver starnutito; 6. arricciarlo in vari modi; 7. infilarlo in una foto; 8. infilarsi un fazzoletto di seta nell’orecchio e farlo uscire › Read more
Buona Pasqua a tutti i miei amici! › Read more
Quanto sia importante avere un gatto come maestro Dio solo sa! 1. Il gatto insegna a stare in meditazione per ore. 2. A godere di cose semplici. 3. A non vergognarsi di piangere. 4. A giocare con poco. 5. A stirarsi o far di pilates più che si può. 6. A sentire ciò che ci › Read more
Il naso rosso del clown, secondo il clown Leo Bassi, ha origine dal naso dell’ubriacone. Tantissimi anni fa non esistevano farmaci o sostanze stupefacenti e spesso ci si riparava nell’alcool per “proteggersi” anche dal freddo. L’effetto sul soma in questione è un possibile arrossamento. Il naso è anche simbolo di accortezza: “avere naso” viene detto › Read more
Perché il naso rosso del clown vada interiorizzato da chi risponda alla chiamata d’essere pagliaccio scardinatore di tutto ciò che di autoritario e di imposto possa ledere all’individualità e alla libera espressione della persona e del perché sia non solo utile ma indispensabile nella società organizzata una figura del genere questo blog cerca di rispondere. › Read more

Clicca mi piace anche tu!!!