Gallina vecchia VS oca

arnaldigno

Gallina vecchia non usa il dado e va poco lontano. Il gallo la guarda stordito, poi ripiega sul gioco dell’oca.
L’oppio della gallina eroina, si mescola agli zuccheri per sfuggire in modo apparente alla carenza in difetto, ma non sa che l’oca è molto avvezza al destino dei dadi. Lo è a tal punto, da preferire ombre con tinte calde o fredde soprattutto se complementari ai colori accostati via via.
Tutte queste macchinazioni ordite contro di lei, non avranno alcun effetto contro il cancro, erroneamente inteso come nemico.
iooca
Adesso, spuntano e la spuntano loro: aglio e olio. Son li che si prendono a sberle con il prezzemolo. Poveri illusi, non sanno che l’agopuntara è dietro l’angolo e che l’igienismo naturale accade insieme agli studi cinesi.
La gallina rivendica se stessa negli scaffali dei supermercati.
La domanda allora è: la domanda allora è?

       

About The Author

Leave A Comment

Clicca mi piace anche tu!!!